Funzioni gestionale Gomme

Deposito gomme

Gestionale Deposito Gomme

Stoccaggio, ritiri, consegne, prenotazioni, rottamazioni pneumatici.

Cambio di stagione e stoccaggio, prenotazione dei ritiri e delle consegne, stampa dei codici da apporre selle gomme, come funziona il Gestionale deposito Gomme?

Gestione CAMBIO GOMME STAGIONALE:

Il gommista o il concessionario all’atto del cambio gomme apre una richiesta di ritiro inserendo i dati delle gomme da ritirare. La richiesta può essere unica per tutti i treni di gomme da ritirare in una giornata specifica.

Per ogni treno, gomma inserita il sistema elabora un codice identificativo univoco che il gommista stampa e appone sul pneumatico.

Quando la richiesta viene chiusa, viene stampata una bolla riepilogativa con una codifica di controllo.

All’arrivo, l’autista con il terminale Memor 10 Datalogic effettua la scansione della bolla e dei singoli pneumatici che carica. Il terminale confermerà l’avvenuta esecuzione / caricamento e la correttezza dell’attività di presa in carico.

L’autista arriva in magazzino e il magazziniere verifica i beni con la medesima attività, assegnando alle gomme lo stato di “in magazzino con posto da assegnare”.

Successivamente il magazziniere prenderà le gomme e una ad una o in gruppo le collocherà in una posizione specifica, assegnata mediante lettura del codice tramite il proprio palmare Memor 10 Datalogic.

La consegna avviene in modo analogo, i gommisti e i concessionari possono prenotare le gomme e richiedere la consegna in un giorno specifico, cercandole per targa, per codice nuovo pneumatico o per telaio.

La richiesta di consegna genera una bolla di magazzino e arriva sul terminale del magazziniere, che visualizza la posizione delle gomme richieste e le preleva generando così la richiesta di pronta consegna all’autista.

L’autista le carica e le consegna sempre verificando che siano quelle richieste con il codice di controllo bolla / pneumatico.

Alla consegna l’autista leggerà il codice sede per chiudere l’iter e confermare l’avvenuta e corretta consegna a destinazione.

Gommisti e concessionari possono chiedere la rottamazione delle gomme in giacenza. Se le gomme non vengono movimentate per il cambio stagionale, il sistema avvisa l’operativo che verifica l’eventuale rottamazione o stoccaggio prolungato.

Per ogni gomma / treno / targa / stock nuovo, il sistema mantiene uno storico di movimentazione, con il dettaglio di ogni operatore che ha movimentato o richiesto di movimentare la gomma.

E’ possibile in qualsiasi momento effettuare ricerche filtrate ed esportazioni excell dei dati.

 

  • Share:
Avatar

admin

Leave A Reply